2.2.10

365 giorni di non lo so

365 giorni fa ero un pallone gonfiato di insofferenza e ansia
365 giorni fa guardavo con timore la flebo dell'ossitocina
365 giorni fa mi vestivano con il camice pre-operatorio "giusto in caso se ..."

poi iniziavo ad accompagnarti alla vita nell'unico modo che ancora conosco:
attaccata a MrWolf
camminando, camminando, camminando
e accettando che il mio cervello (così colmo di informazioni, di libri letti, di sottolineature con l'evidenziatore verde) si alleasse con il mio corpo. Una squadra.

Non sapevo che cosa mi aspettava, non sapevo neanche come avrei reagito: avevo accuratamente evitato di immaginarti, di proiettare su di te chissà quali fantasmi del passato, avevamo accuratamente discusso perfino il tuo nome, e avremmo atteso di osservarti il muso per affibbiartelo definitivamente.

365 giorni dopo

dopo (circa!!!)
1458 poppate
30 giorni (e notti) di ragadi e pianti
154 lavatrici di pannolini lavabili
2394 veli raccatapupù
98 scatole di fazzoletti
21 pentoloni di zuppa MarcaFreezer
.... incontrollabili e innumerevoli risvegli notturni
91 mattinate con NonnoNicotina
4 viaggi-vacanze (mare, montagna, estero e città ... per non contare le gite)
.... km e km in zainetto

e poi ...
parole scritti parole sul blog via mail sul mio diario sul tuo diario
libri letture ancora libri
quintali di fotografie
bernoccoli
km di polvere che gattonando raccogli sui pantaloni
cucchiaini per terra e cucchiaini di pappa in bocca
e mani e versi e "No!" e pianti ...

... non lo so, se sono mamma (che vergogna e che pudore a darsi certe definizioni) però ti guardo sorridermi fiduciosa prima di buttarti curiosa verso il mondo e so che sempre di più sono, se non mamma, almeno un arco (come scrive proprio oggi, qui, Marilde), teso con te a guardare il mondo, ancora una volta, per esplorarlo.
Perchè con te imparo a ri-apprezzarne la bellezza, anche quando sa essere così faticoso e doloroso portare avanti i propri progetti, perchè anche se esistono certi giorni no, esistono anche i giorni in cui tutto quadra, e - come se fosse un gioco - ci buttiamo a capofitto nella vita.

Questo post partecipa al
blogstorming

36 commenti:

  1. cosa non si fa con l'energia che danno quei giorni in cui tutto quadra...

    RispondiElimina
  2. basta un piccolo pensiero e tutti quei numeri che hai scritto, sono nulli, tutte i giorni No sono solo un ricordo e ogni piccolo traguardo è un grandissimo successo...basta solo il pensiero "io, mamma, tu mio figlio" ed è tutto passato anche quello che sembrava impossibile da superare ed invece...

    RispondiElimina
  3. Un bellissimo compleanno allora! Già pieno di memoria e con tanti progetti. Auguri!

    RispondiElimina
  4. Auguri carissima! ..ma davvero hai tenuto tutta questa contabilità?

    RispondiElimina
  5. Ma come diavolo avrai fatto a contare tutte queste cose? :)
    Emozione... già un anno. stavo giusto riflettendo sul fatto che tra qualche giorno la mia piccola compie mezzo anno, e intanto il pc caricava questa pagina (è un pò lentino'sto portatile...)
    Mi affascina vedere come ognuna di noi ha una partenza simile, e percorre la sua ersonalissima strada, scegliendo i suoi percorsi per compiere un viaggio che spesso porta ciascuna di noi al medesimo traguardo: la bellezza della vita.

    RispondiElimina
  6. Auguri alla Pulce, anche se mi viene da dire "Buon anno a te, Silvietta!". Buon primo anno da mamma, buon primo anno passato a fare quadrare tutto (e per "tutto" intendo tuttotutto, vita, Pulce, Mr Wolf, emozioni, lavoro, pappe, ecc...).
    Buon primo anno a voi e continuate così!
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. @Silvia GC: quei giorni con il vento in poppa mi sento Cristoforo Colombo!!

    RispondiElimina
  8. @Marlene: si, giuro che a me sembrava davvero impossibile pensare che dopo tante imprese sarei arrivata a questa ... "serenità"! :-D grazie

    RispondiElimina
  9. @Marilde: grazie! memoria e progetti: sembra proprio la mia descrizione... grazie davvero, a presto s.

    RispondiElimina
  10. @LauraD.D.D.: grazie! per la contabilità ... bè, i primi mesi scrivevo tanto, su un'agenda, soprattutto per capire LaPulce, per osservare bene. Poi pian piano ho iniziato a comprendere l'andamento e ... le medie ... più o meno!

    RispondiElimina
  11. @Ondaluna: si, mi ritrovo nelle tue parole! solo che occorrono lunghi percorsi per arrivare a guardare - non parliamo nominare - la bellezza della vita, perchè ci vuole tanto coraggio, tanta capacità di rileggere tutto quello che siamo e abbiamo attraversato fino ad ora .... ti abbraccio forte, carissima.s.

    RispondiElimina
  12. @Madda: grazie a te, degli auguri, credo che tu capisca perfettamente che significa .. quadrare tutto !! un abbraccio, grazie mille, s.

    RispondiElimina
  13. Ma tanti auguri!!!
    Senti, per me non lo so vuol dire un'altra cosa...
    E poi:
    sei Mamma sì! sei la Mamma della tua Pulce.
    Ricordi? Mi autocito: sei la Mamma giusta per la tua bambina, ma ne devi essere serenamente convinta... mi raccomando, eh?! ;-)
    Un abbraccio forte, cara Silvietta.

    RispondiElimina
  14. Mammain3d: grazie! ci lavorerò sopra, sul serenamente convinta di essere prima di tutto, la giusta Mamma per la Pulce . grazie, un abbraccio forte forte a te, a presto. s.

    RispondiElimina
  15. mi hai commosso! tanti baci tua L.

    RispondiElimina
  16. Bellissimo post ma ti devo sgridare, sei passata dal mio blog e non hai "ritirato" il premio! :-)

    RispondiElimina
  17. @Lara: benvenuta! che sorpresa! credo tu sappia tanto di quello che c'è scritto qui, sono giusti i conti? ti abbraccio forte forte, s.

    RispondiElimina
  18. @Extramamma: grazie! mannaggia, sono svampita, corro subito a riparare :-D s.

    RispondiElimina
  19. e il monopattino?, ancora non ce lo metti sul monopattino?!?! :-D
    e le memorie e i percorsi fatti (anche i babbi "gattonano") per arrivare alla serenità e quelli che ci aspettano e tutto questo è davvero un buon compleanno... alla Pulce ma anche ai suoi genitori che "compiono" lo stesso tempo!

    RispondiElimina
  20. auguri mamma!
    l'inconsapevolezza sarà forse il tuo marchio di qualità ma LaPulce lo sa eccome che sei la sua mamma!
    auguri a tutte e due!!!
    un abbraccio commosso (aggiungo un fazzoletto al conto)

    RispondiElimina
  21. Resta la domanda: ma come avrai fatto a contare tutte 'ste cose? :-)

    RispondiElimina
  22. @Desian: grazie del passaggio, è bello ricevere gli auguri e sno sicura che farà tanto piacere anche a l papà .. per il monopattino ... aspettiamo :-D a presto, silvietta

    RispondiElimina
  23. @Caia: grazie, cara, grazie del passaggio, degli auguri e della cifra che metti alla mia inconsapevolezza... pian piano camminando arriverò a saperlo anch'io! un abbraccio a te e al piccolo Momo-Diesel! silvietta

    RispondiElimina
  24. Stamani ho letto questo tuo post e mi è piaciuto moltissimo.
    Scrivo adesso dopo una rutilinante mattinata.
    Auguri alla piccina innanzi tutto!
    E approvo e sottoscrivo la frase in cui dici:
    ...con te imparo a ri-apprezzare la bellezza...
    Si attinge da se stessi e si scopre quante cose buone si hanno dentro e si possono passare, e quanta fatica, di fronte a questo occhi che ci guardano e imparano da noi, dobbiamo fare per renderci credibili e sinceri e persone migliori.

    RispondiElimina
  25. :-) che tenerezza! Per me il 2 Febbraio è un compleanno speciale, per cui tanti, tanti auguri (in ritardo) alla piccola Pulce e alla sua mamma bella

    RispondiElimina
  26. @Chiara: grazie, la tua condivisione e il tuo sguardo hanno dato anima proprio a quel sentimento che sento dentro: la fatica e la voglia gioiosa assieme di essere migliori ... grazie un abbraccio, s.

    RispondiElimina
  27. @Lorenza: grazie a te del passaggio, anche per noi adesso è un compleanno speciale. Un grazie mille e un grande abbraccio, s.

    RispondiElimina
  28. Questo post mi ha fatto venire la pelle d'oca. E' bellissimo e verissimo quello che scrivi. Un abbraccio forte da una mamma da 330 gg circa

    RispondiElimina
  29. bellissimo post. lo sento molto vicino, visto che tra poco più di un mese saranno anche per noi 365 giorni.
    mammasidiventa.ilcannocchiale.it

    RispondiElimina
  30. Arrivo in ritardo per gli auguri alLa Pulce... e a te, mamma inconsapevole ;-)

    RispondiElimina
  31. @Mammolina: grazie dei complimenti, non so se li merito io o laPulce che mi rende mamma! un abbraccio a te e.. a presto per il compleanno ;-D silvietta

    RispondiElimina
  32. @Amalia: grazie! allora apresto anche per voi al vostro compleanno! silvietta

    RispondiElimina
  33. @Improvvisamente in4: grazie! chissà che la mia chiave di essere mamma non sia proprio in questa inconsapevolezza!?!?! un abbraccione! silvietta

    RispondiElimina

I tuoi commenti sono molto importanti per me, grazie per quello che scriverai!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails